‘La norma su blockchain e smart contract? Spiego g…

Una mia breve intervista con Luigi Garofalo sull'e…

Gli illeciti delle software house di fatturazione …

Tutte le scorrettezze che fanno produttori di soft…

Blockchain: il decreto semplificazioni aumenta la …

L'11 dicembre 2018 è stato pubblicato un articolo …

L’Italia prova a normare gli smart contract, ecco …

Le norme sulle tecnologie basate sui registri dist…

Regole per l’intelligenza artificiale, come si muo…

La Ue è in prima linea nel definire principi etici…

Fatturazione elettronica, tutta la privacy dopo l’…

Nella fatturazione elettronica sono esonerati, per…

Rivoluzione PagoPA e in Agid-Team Digitale, ecco c…

Tutte le novità (e gli effetti) del decreto Se…

Blockchain, ecco l’efficacia in Italia dopo il dec…

L’attuale testo del decreto dà valore giuridico a…

«
»

Creare fiducia attraverso la disintermediazione: la risoluzione del Parlamento Europeo su DLT e blockchain

Il 3 ottobre 2018 il Parlamento Europeo ha approvato la risoluzione P8_TA-PROV(2018)0373 (leggi qui il testo originale) dal titolo “Tecnologie di registro distribuito e blockchain: creare fiducia attraverso la disintermediazione” che prende in esame la tecnologia blockchain ed in genere le Distributed Ledger Technology, analizzandone le varie possibili applicazioni e fornendo indicazioni alla Commissione Europea ed a altri organismi istituzionali dell’Unione Europea.

In questo articolo su blockchain4innovation trovate un’analisi mia e di Fulvio Sarzana di S. Ippolito.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: