GDPR, cos’è il “legittimo interesse” e come si app…

Il nuovo regolamento privacy GDPR cambia qualcosa …

Documento informatico, come cambia con il nuovo CA…

Per la prima volta, con il testo appena andato in …

Cad, ecco il nuovo ruolo di Spid (anche con blockc…

Con il nuovo Cad appena andato in Gazzetta Ufficia…

Bitcoin, tutti i nodi da sciogliere nel 2018

La scalabilità e i fork in gioco. Il bisogno di re…

ICO Initial Coin Offering: una ricostruzione giuri…

Le ICO vanno di moda oppure sono destinate ad esse…

Cibersicurezza su vasta scala, come la Ue riorgani…

La nuova politica per la cibersicurezza dell'Union…

Blockchain e Pubblica Amministrazione

Su agendadigitale.eu è stato pubblicato il mio art…

Blockchain, i tre approcci per governarla

Anche su Agendadigitale.eu è stato ripreso l'artic…

«
»

Digital Payment – convegno il 22 settembre 2016

Il prossimo 22 settembre 2016 a Roma si parlerà delle ultime novità in tema di Digital Payment. La legge 12 agosto 2016 n. 170 ha delegato il governo a dare attuazione alla direttiva UE 2015/2366 (cd. PSD2) che introdurrà moltissime novità in tema di moneta elettronica, istituti  di pagamenti ed, in genere, servizi di pagamento.

Con questa direttiva e con la sua attuazione si avvicina sempre di più l’era dei Mobile Wallet e dei Digital Wallet, con nuove figure di intermediari che potranno occuparsi solo della gestione delle transazioni tra chi paga ed il beneficiario.

Tutto ciò si coordina con il Regolamento EIDAS in materia di identificazione elettronica ed anche con i recenti cambiamenti del Codice dell’amministrazione digitale, temi che saranno approfondita in un’apposita tavola rotonda a cui partecipeà l’avv. Massimiliano Nicotra.

A questo link potete vedere l’agenda del convegno.