Firma elettronica avanzata ed “onboarding” della clientela bancaria nel decreto semplificazioni

Il decreto semplificazioni (decreto legge 16 luglio 2020 n. 76 pubblicato sulla G.U. n. 178) contiene all’art. 27 rubricato “Misure per la semplificazione e la diffusione della firma elettronica avanzata e dell’identità digitale per l’accesso ai servizi bancari” alcune specifiche previsioni volte a semplificare per banche, istituti di pagamento ed altri intermediari bancari e finanziari, gli adempimenti relativi alla stipulazione dei contratti per l’erogazione dei prodotti e servizi nonché all’identificazione della clientela con riferimento, in particolare, alle operazioni che vengono condotte on-line o in multicanalità.

Su dirittobancario.it trovate un’analisi degli impatti della nuova disciplina ed alcune considerazioni per migliorarla.

 

You May Also Like